Sesso anale: 10 consigli su come raggiungere un orgasmo anale

Cosa sapere sul sesso anale: il miglior spray rilassante per facilitare la penetrazione e il lubrificante anale 100% sicuro

Prima volta col sesso anale? 10 consigli utili
Se siete pronti a dedicarvi al piacere anale, questo è il manuale perfetto per capire come prepararsi, come iniziare e facilitare la penetrazione.

  1. Consenso e dialogo prima di tutto:
    Parlatene apertamente ed esplorate ogni aspetto del vostro desiderio senza tabù, aprendovi anche riguardo a dubbi e paure. Non c’è nulla che bisogna fare per forza, l’importante è non precludersi la possibilità di provarci, se lo si vuol fare.
  2. Pulire la zona anale:
    Bisognerà pulire profondamente la zona anale, sia esternamente con un detergente intimo, sia internamente con una pompetta anale. Basta riempire la pompetta con l’acqua corrente e spruzzarla all’interno dell’ano.
  3. Relax, prendetevi il tempo che serve:
    Come tutte le prime volte, anche durante il sesso anale potrebbe esserci un po’ di nervosismo e di tensione dovuta alla paura di farsi male o di sbagliare. Non c’è niente di male a prendersi il proprio tempo per rilassarsi. La prima volta potrebbe essere un po’ lenta, macchinosa, confusa: ed è normalissimo così. Cominciate con uno spray rilassante per facilitare la penetrazione anale, vi aiuterà a prepararvi e vi faciliterà il percorso.
  4. Preliminari anali e lubrificante (obbligatorio):
    Prima di iniziare con il sesso anale, munitevi di un buon lubrificante anale, e usate le dita per fare lenti massaggi perianali e prostatici. Il lubrificante serve obbligatoriamente, perché a differenza della vagina (che a volte può farne a meno) l’ano non secerne fluidi che possono aiutare la penetrazione.
  5. Plug anali e anal toys per dilatare l’ano:
    Usate il lubrificante anche sui sex toys anali, come i plug anali a grandezza graduale, che vi aiuteranno a dilatare l’ano e a sviluppare l’elasticità. Esistono plug anali e vibratori anali per tutte le esigenze, dai più piccoli per principianti ai più spinti.
  6. Preservativo sempre:
    L’ano ha molti più batteri (e decisamente diversi) rispetto alla vagina. Il preservativo ti salva da malattie sessualmente trasmissibili (anche se siete in una coppia stabile).
  7. Ricordatevi di tutto il resto:
    Mentre stimolate la zona anale, non dimenticate il clitoride, il pene, i capezzoli. Tutto contribuirà ad aumentare il piacere e aiuterà a superare le prime fasi.
  8. In posizione:
    Durante il sesso anale è possibile sperimentare molte posizioni, ma all’inizio sarà più naturale iniziale con qualcosa di comodo che aiuterà chi riceve la penetrazione. Si può iniziare con un classico cucchiaio o con la posizione dell’amazzone per stabilire il ritmo e capire insieme come procedere.
  9. Chi va piano…:
    Lo sappiamo che i porno vi hanno creato aspettative irrealistiche sul sesso, ma ormai questa non è più una scusa. Ripetiamo insieme: il ritmo si decide insieme, anche nel sesso anale. No ai martelli pneumatici. Ascoltate e sentite le sensazioni del partner e non abbiate timore di chiedere di rallentare o di fermarsi, non aspettate che il dolore sia troppo, dialogate subito e trovate insieme il giusto ritmo.
  10. Ciò che va dietro, non torna davanti:
    Difficile essere più chiari di così. Una volta imboccata quella strada, i batteri anali non devono mai arrivare alla vagina. Se si vuole cambiare strada, ci si pulisce profondamente e si cambia preservativo, sempre.

SPRAY RILASSANTE PER FACILITARE LA PENETRAZIONE
ideale per il sesso anale

 

sesso anale come facilitare la penetrazione

LUBRIFICANTE ANALE A BASE ACQUOSA
compatibile con tutti i sex toys,
ideale per il sesso anale

sesso anale orgasmo anale

PLUG ANALI A GRANDEZZE PROGRESSIVE

sesso anale orgasmo anale

Cosa sapere sul sesso anale, il miglior spray rilassante per facilitare la penetrazione e il lubrificante anale 100% sicuro

Prima volta col sesso anale? 10 consigli utili
Se siete pronti a dedicarvi al piacere anale, questo è il manuale perfetto per capire come prepararsi, come iniziare e facilitare la penetrazione.

  1. Consenso e dialogo prima di tutto:
    Parlatene apertamente ed esplorate ogni aspetto del vostro desiderio senza tabù, aprendovi anche riguardo a dubbi e paure. Non c’è nulla che bisogna fare per forza, l’importante è non precludersi la possibilità di provarci, se lo si vuol fare.
  2. Pulire la zona anale:
    Bisognerà pulire profondamente la zona anale, sia esternamente con un detergente intimo, sia internamente con una pompetta anale. Basta riempire la pompetta con l’acqua corrente e spruzzarla all’interno dell’ano.
  3. Relax, prendetevi il tempo che serve:
    Come tutte le prime volte, anche con il sesso anale potrebbe esserci un po’ di nervosismo e di tensione dovuta alla paura di farsi male o di sbagliare. Non c’è niente di male a prendersi il proprio tempo per rilassarsi. La prima volta potrebbe essere un po’ lenta, macchinosa, confusa: ed è normalissimo così. Cominciate con uno spray rilassante per facilitare la penetrazione anale, vi aiuterà a prepararvi e vi faciliterà il percorso.
  4. Preliminari anali e lubrificante (obbligatorio):
    Prima di iniziare, munitevi di un buon lubrificante anale, e usate le dita per fare lenti massaggi perianali e prostatici. Il lubrificante durante il sesso anale serve obbligatoriamente, perché a differenza della vagina (che a volte può farne a meno) l’ano non secerne fluidi che possono aiutare la penetrazione.
  5. Plug anali e anal toys per dilatare l’ano:
    Usate il lubrificante anche sui sex toys anali, come i plug anali a grandezza graduale, che vi aiuteranno a dilatare l’ano e a sviluppare l’elasticità. Esistono plug anali e vibratori anali per tutte le esigenze, dai più piccoli per principianti ai più spinti.
  6. Preservativo sempre:
    L’ano ha molti più batteri (e decisamente diversi) rispetto alla vagina. Il preservativo ti salva da malattie sessualmente trasmissibili (anche se siete in una coppia stabile).
  7. Ricordatevi di tutto il resto:
    Mentre stimolate la zona anale, non dimenticate il clitoride, il pene, i capezzoli. Tutto contribuirà ad aumentare il piacere e aiuterà a superare le prime fasi.
  8. In posizione:
    Durante il sesso anale è possibile sperimentare molte posizioni, ma all’inizio sarà più naturale iniziale con qualcosa di comodo che aiuterà chi riceve la penetrazione. Si può iniziare con un classico cucchiaio o con la posizione dell’amazzone per stabilire il ritmo e capire insieme come procedere.
  9. Chi va piano…:
    Lo sappiamo che i porno vi hanno creato aspettative irrealistiche sul sesso, ma ormai questa non è più una scusa. Ripetiamo insieme: il ritmo si decide insieme, anche durante il sesso anale. No ai martelli pneumatici. Ascoltate e sentite le sensazioni del partner e non abbiate timore di chiedere di rallentare o di fermarsi, non aspettate che il dolore sia troppo, dialogate subito e trovate insieme il giusto ritmo.
  10. Ciò che va dietro, non torna davanti:
    Difficile essere più chiari di così. Una volta imboccata quella strada, i batteri anali non devono mai arrivare alla vagina. Se si vuole cambiare strada, ci si pulisce profondamente e si cambia preservativo, sempre.

SPRAY RILASSANTE PER FACILITARE LA PENETRAZIONE
ideale per il sesso anale

sesso anale come facilitare la penetrazione

LUBRIFICANTE ANALE A BASE ACQUOSA
compatibile con tutti i sex toys, ideale per il sesso anale

sesso anale orgasmo anale

PLUG ANALI A GRANDEZZE PROGRESSIVE

sesso anale orgasmo anale

PARLANO DI NOI

Sesso anale: 10 consigli per raggiungere un orgasmo anale - Ayay 1
Sesso anale: 10 consigli per raggiungere un orgasmo anale - Ayay 2
Sesso anale: 10 consigli per raggiungere un orgasmo anale - Ayay 3
Sesso anale: 10 consigli per raggiungere un orgasmo anale - Ayay 4